Red Talon

Perché dovremmo rassegnarci al nuovo Impergium, in cui gli uomini decimano i lupi?

I Garou eliminarono in modo selettivo gli uomini molto tempo fa perché riconobbero la loro pericolosa tendenza ad espandersi negli ampi territori se non fossero stati controllati. Le tribù alla fine ebbero pietà e l’Impergium ebbe fine; Ora la diffusione degli umani, come un cancro che si espande, è andata oltre qualsiasi previsione di quegli anziani. Tuttavia una tribù ha fermamente propugnato un ritorno alla vecchia strada – la tribù è chiamata Red Talons. Composta da Lupus fino all’ultimo membro, i suoi appartenenti affermano che nessun umano ha mai contaminato la loro tribù. Le altre guardano ai Red Talons come ad un pericolo derivante da ciò che succede quando un Garou abbandona un lato della sua natura, senza umani nella loro linea di sangue essi sono diventati più bestiali dei lupi stessi. I loro feroci e selvaggi ululati mettono a disagio persino i Garou Homid. I Talons seguono strettamente le tradizioni – non le tradizioni dei Silver Fangs, ma quelle dei loro fratelli lupi. Più delle altre tribù, i Red Talons stabiliscono la loro gerarchia in base a forza, furbizia e resistenza posseduta. I membri del branco si mettono alla prova per scoprire le debolezze di ognuno e il più adatto a comandare assume il ruolo di Alfa. L’alfa esige lealtà incondizionata dal branco, ricambiandola a sua volta. E’ anche colui che per primo mangia la carne delle prede uccise e ne mangia la parte migliore, seguito dal resto del branco in ordine decrescente di status: in tal modo nessuno di loro rimane affamato. La legge della Tribù è categorica: se viene commesso un crimine contro i Garou, il branco non deve indulgere in dispute o ricerche interiori – si deve pronunciare rapidamente e deve agire. I Red Talons dimorano nelle aree selvagge, lontani dal chiasso e dal fetore degli insediamenti umani. Il loro territorio è spesso delimitato dai teschi di quegli umani che vi sono entrati. Più di ogni altro licantropo, i Talons sono di casa nelle lande selvagge e seguono percorsi che altri hanno addirittura paura a percorrere. Persino coloro che li denigrano fra le altre tribù devono ammettere che i Red Talons hanno una lunga memoria e che essi probabilmente praticano riti e custodiscono segreti da lungo tempo dimenticati dagli altri Garou. Ora, visto che le foreste e i Caern vengono rasi al suolo, visto che i loro terreni di caccia si sono ridotti e i loro parenti sono avvelenati e cacciati, l’oltraggio alla tribù ha superato il limite. L’odio dei Talons nei confronti degli umani è leggendario; per la nazione dei Garou essi stanno vivendo il ricordo dell’Impergium e sono alla ricerca di un equilibrio per permettere la sopravvivenza delle specie. Ma non tutti i Talons sposano l’idea della sterminazione umana. I più credono che un ritorno a una politica di eliminazione selettiva sarebbe sufficiente. Infatti attualmente qualche umano vive in modo pacifico vicino ai territori dei Talons, anche perché quegli umani sono pochi e mostrano rispetto per quelle terre. E’ più comune per un branco fare esempi di qualcuno che vaga troppo vicino ai loro territori, convinti che la paura terrà le scimmie chiuse al sicuro nelle loro rognose città. Molti si domandano se i Talons sono stati corrotti dal wyrm, a causa delle voci che corrono sulla loro crudeltà nei confronti dei nemici e umani e a causa di racconti su malvagi riti dei Black Spiral Dancers. Per i più, i Talons uccidono uomini, donne e bambini, ma lo fanno velocemente; qualcuno ne gode, altri lo prendono come un compito da svolgere, ma ferire le prede che poi soffriranno per ore o giorni non gli è naturale (sebbene possa succedere). Comunque, negli ultimi anni i giovani Talons hanno cominciato a fare rituali del loro mini-Impergium e questo preoccupa gli anziani. Gustare la paura delle prede è una cosa ma prolungare l’agonia per giorni…questo è qualcosa che fanno le scimmie. Uno dei segreti oscuri dei Talons è che la maggior parte di loro consuma regolarmente la carne delle sue vittime, disobbedendo a uno dei principi della Litania. Il veto a dare sfogo a questo insano istinto, che gli Stargazers inclusero nella litania come provvedimento, non importò più a nessuno quando essi se ne andarono.

Totem: Grifone

Aspetto: In forma di lupo, i Talons sono generalmente di corporatura robusta, con mascelle e zampe notevolmente fuori taglia. Persino in forma Lupus, i loro artigli sono affilati quasi come quelli dei gatti. Il colore del loto pelo tende verso il marrone scuro. Forse la più insolita caratteristica della tribù è l’impatto visivo generato dal pelo rosso sangue o rosso fuoco, sempre presente in qualche parte del corpo. I Talons se ne vantano affermando che si tratta di uno stemma di onore conferito da Gaia, che dimostra così la sua approvazione nei confronti dell’unica tribù che continua a sostenere che gli umani vanno ricacciati al loro posto. Le tribù meno estremiste dibattono (tranquillamente) che si tratta di un marchio di vergogna di Gaia per gli ultimi aderenti all’Impergium. In forma Homid (che raramente viene assunta), i Talons hanno un aspetto grossolano, grezzo, sono pelosi, camminano ondeggiando e sono spettinati e arruffati; non fanno capire quando sono furiosi, con uno scambio di sguardi. Essi hanno un’andatura dinoccolata visto che non sono soliti camminare su due gambe e trovano snervante la blanda depravazione derivante dai sensi umani.

Doni iniziali: Beasts speech, Scent of running water, Wolf at the door

Copyright 2001 – 2015 © Giuliano Gianfriglia

© 2008 CCP hf. All rights reserved. Reproduction without the written permission of the publisher is expressly forbidden, except for the purposes of reviews, and for blank character sheets, which may be reproduced for personal use only. White Wolf and Vampire: The Masquerade are registered trademarks of CCP hf. All rights reserved. Vampire: The Masquerade is trademark of CCP hf.All rights reserved. All characters, names, places and text herein are copyrighted by CCP hf.

I testi originali prodotti e proposti su questo sito che non incorrono nella precedente categoria sono opera di fan per altri fan, non c’è scopo di lucro, e sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons.
Creative Commons License

Lascia un commento