The Ash Path

Riferimento italiano: Via delle Ceneri

La Via delle Ceneri permette ai Necromanti di sbirciare nella Terra dei Morti e persino di toccare gli oggetti presenti laggiù. Delle tre Vie della Necromanzia questa è la più difficile da imparare, poiché molti degli impieghi di questa Via aumentano la vulnerabilità del Necromante nei confronti delle presenze.

(1) Visione del Sudario

Con questo potere un Necromante è in grado di vedere attraverso il Sudario, ossia quella misteriosa barriera che separa il mondo dei vivi da quello dei morti. Utilizzando questo potere, il Vampiro può identificare edifici e oggetti spettrali, il paesaggio delle Terre dell’ Ombra e le stesse presenze. Tuttavia, molto spesso le presenze si accorgeranno di essere fissate, dando origine a spiacevoli conseguenze.

Sistema: Un semplice tiro su Percezione + Sesto Senso (difficoltà 7) permette al Vampiro di utilizzare questo potere. L’ effetto dura una scena.

(2) Lingue Senza Vita

Questo potere permette al Vampiro di dialogare con gli spiriti senza sforzo. Una volta utilizzato questo potere il Vampiro può tentare una conversazione senza dover spendere Punti Sangue o costringere i spiriti a fare compiti particolari.

Sistema: Per utilizzare questo potere bisogna tirare Percezione + Occulto (difficoltà 6) e spendere un punto Forza di Volontà. Inoltre si ottengono automaticamente gli effetti di Visione del Sudario, quindi il Vampiro può vedere con chi sta parlando.

(3) Mano della Morte

Simile a Tormento della Via dei Sepolcri, questo potere permette al Necromante di sporgersi nel Sudario e interagire con un oggetto spettrale come se fosse nel mondo reale. Per i Necromanti che utilizzano questo potere i fantasmi hanno sostanza solida e possono essere attaccati; possono raccogliere oggetti, scalare gli edifici spettrali (dando l’impressione agli abitanti del mondo dei viventi di arrampicarsi nell’ aria!) e in generale di vivere nei due mondi. Ovviamente il Vampiro diverrà solido per gli spettri e le loro armi.

Sistema: Per utilizzare questo potere bisogna spendere un punto Forza di Volontà e tirare su Prontezza di Spirito + Occulto (difficoltà 7). Il Vampiro deve utilizzare 1 Punto Sangue per ogni scena in cui vuole rimanere nell’ Oltretomba.

(4) Ex Nihilo

Questo potere permette al Necromante di entrare fisicamente nel mondo dell’ Oltretomba, diventando un fantasma dal corpo extra-solido. Mentre è nel mondo dei morti, mantiene i suoi normali livelli di salute, ma può essere ferito solo dalle armi che provocano danni aggravati agli spettri. Inoltre spendendo 1 Livello di Salute il Vampiro è in grado di attraversare gli oggetti solido, rimanendo ”incorporeo’ per un numero di turni pari al suo punteggio di Costituzione. Ovviamente i Vampiri che utilizzano questo potere sono soggetti a tutti i pericoli di quel mondo.

Sistema: Per utilizzare questo potere il Necromante deve prima disegnare, con il gesso o con il sangue, una porta su una superficie qualsiasi (Nota: Le porte possono essere tracciate precedentemente per questo scopo). Il giocatore deve quindi spendere 2 punti Forza di Volontà e 2 Punti Sangue, poi effettuare un tiro su Costituzione + Occulto (difficoltà 8), mentre il Vampiro cerca di aprire la porta disegnata. Se il tiro riesce, la porta si apre e il Vampiro può entrare nell’ Oltretomba. Quando desidera tornare nel mondo reale deve concentrarsi, spendere un punto Forza di Volontà e tirare su Costituzione + Occulto (difficoltà 6). I Vampiri non sono in grado di nutrirsi degli spettri, il loro unico sostentamento è il sangue che portano con se.

(5) Padronanza del Sudario

La Padronanza del Sudario è l’ abilità del Necromante di manipolare il velo che divide il mondo dei viventi da quello dei morti. Così facendo un Necromante può obbligare più facilmente una presenza ad eseguire i propri ordini o un fantasma ad avere contatti con il mondo materiale.

Sistema: Il Necromante spende 2 punti Forza di Volontà, poi dichiara se vuole rafforzare o indebolire il Sudario. Il giocatore tira Forza di Volontà (difficoltà 9). Ogni successo guadagnato, aumenta o diminuisce le difficoltà delle presenze vicine di 1, fino ad un minimo di 3 od un massimo di 10. Il Sudario riacquista la sua normale forza ad un ritmo di 1 punto all’ora.

Copyright 2001 – 2015 © Giuliano Gianfriglia

© 2008 CCP hf. All rights reserved. Reproduction without the written permission of the publisher is expressly forbidden, except for the purposes of reviews, and for blank character sheets, which may be reproduced for personal use only. White Wolf and Vampire: The Masquerade are registered trademarks of CCP hf. All rights reserved. Vampire: The Masquerade is trademark of CCP hf.All rights reserved. All characters, names, places and text herein are copyrighted by CCP hf.

I testi originali prodotti e proposti su questo sito che non incorrono nella precedente categoria sono opera di fan per altri fan, non c’è scopo di lucro, e sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons.
Creative Commons License