The Immanence of Set

I Seguaci di Set sanno che loro discendono direttamente da un Dio e che nelle loro vene scorre il suo potere, donatogli dal loro creatore per imporsi su tutti. I Setiti hanno sviluppato questa Via proprio per richiamare il potere del Dio che li ha creati, potere che abbraccia la Comunicazione, la Manipolazione e la Distruzione.

(1) Whisper of the Sands

Il potere condiviso che gli circola nelle vene, il sangue che deriva dall’unico dio che venerano, da loro la possibilità di comunicare con la propria progenie e con i propri servi indipendentemente dalle distanze.

Sistema: Usare questo potere il Setita deve effettuare una prova di Persuasione + Autorità a difficoltà 6 e spendere un punto sangue. Il numero di successi ottenuti indica il numero di figli o ghoul raggiunti dal messaggio.

(2) Tongue of the Temper

Ogni Setita è stato scelto di essere investito dal potere di Set per via della sua abilità di Persuasione nei confronti di Mortali e Vampiri e questa persuasione viene incrementata da questo potere.

Sistema: Il setita spende 2 punti sangue ed effettua una prova di Persuasione + Empatia contro la Forza di Volontà del bersaglio. Se il Setita ha successo, il bersaglio rivelerà durante la conversazione uno dei suoi segreti, una paura o un desiderio. Il numero di successi indica il grado di importanza di questo segreto.

(3) Voice of the Prophet

Nei tempi antichi gli oracoli ed i veggenti erano tenuti in grande considerazione e potevano modificare le sorti degli eventi con le loro parole. I setiti che possiedono questo livello di magia sono in grado di dire frasi enigmatiche al punto da modificare il pensiero e le azioni di chi li ascolta

Sistema: Il setita deve trovarsi in presenza della vittima. Il giocatore spende 2 punti sangue ed un punto Forza di Volontà ed effettua una prova di Percezione + Empatia contro Forza di Volontà della vittima. Se ha successo il vampiro sussurra al bersaglio un criptico segreto che conferma il suo più recondito desiderio. La natura di questo messaggio è a discrezione del narratore, ma il bersaglio procederà nella direzione di realizzare questo desiderio anche modificando il suo carattere.

(4) Lord of Storms

Prima di incarnarsi nel dio tentatore Set era Dio delle Tempeste e dell’Oscurità. Chi detiene questo potere è in grado di scatenare tempeste di sabbia o di fulmini tanto potenti da oscurare il cielo e costringere tutti a ripararsi dalla furia distruttrice.

Sistema: Il giocatore spende 3 punti sangue ed un punto forza di volontà. Nell’area dove si trova per 2,5 chilometri quadrati si scatena una tempesta di fulmini o di sabbia. Ogni persona sana di mente si metterà a riparo e così il setita è in grado di muoversi indisturbato nella tempesta come fosse una notte senza nuvole.

[notification type=”notification_warning” ]Questo potere non è usato per infliggere danni, bensì per celare i movimenti dei setiti. La tempesta è tanto forte che è impossibile restare all’aperto. La morte, per costoro è quasi certa. Il vampiro può estendere il raggio della tempesta spendendo un punto Forza di Volontà per ogni 15 km[/notification]

 

(5) Dark Invocation

Dalla notte dei tempi l’antica magia egizia era utilizzata per preservare e proteggere i morti ed i loro tesori. Il setita fa uso di questo potere per proteggere i suoi luoghi ed i suoi tesori con potenti maledizioni.

Sistema: Il setita deve conoscere il nome della vittima e se questi è un vampiro avere una goccia del suo sangue. Se ha quanto gli serve il setita pronuncia la natura della maledizione che vuole infliggere al bersaglio indicando Tipo e Durata (non oltre un ciclo lunare). Una volta definita la maledizione, il Setita spende 4 punti sangue ed un punto Forza di Volontà effettuando poi una prova di Persuasione + Occulto a difficoltà pari alla Volontà della vittima.

[notification type=”notification_warning” ]La natura della maledizione può essere virtualmente qualsiasi cosa. Non c’è limite alla fantasia purché sia ben definito quello che succede e per quanto tempo debba succedere. Alcuni esempi possono essere: La carne si stacca dalle ossa, La verità non potrà essere più proferita, La sua Forza scomparirà come l’acqua sotto il sole. Sarà il narratore poi a definire i danni che tale maledizione imporranno alla vittima considerando il numero di successi ottenuti per attivare il potere come una difficoltà aggiuntiva[/notification]

[autocpyright]