Noiad

Siamo figli del Sole di Mezzanotte. Abbiamo una famiglia. Abbiamo ciò che non avrai mai. E tu vuoi strapparti tutto questo?

Vedere l’aurora boreale o il Sole di Mezzanotte è forse il desiderio più lontano dalla mente di un Cainita, forse per l’assurdità della cosa, forse per le difficoltà intrinseche di trovare cibo in un luogo tanto inospitale, fatto sta che una Linea di Sangue ha superato tutte queste difficoltà, i Noiad. Discendenti della tribù dei Samì si ritengono benedetti e testimoni dell’Aurora Boreale. Purtroppo però la condizione vampiri non è una benedizione, bensì una maledizione, tanto che ha portato alla quasi estinzione della tribù.

Riferimento italiano: –

Soprannome: Vagabondi

Aspetto: Come gli Anda, i Noiad vengono abbracciati solo esclusivamente se appartengono ad una tribù, per i Noiad si tratta dei Samì. Molti Noiad appaiono con capelli molto scuri e restano attaccati alle tradizioni pre-abbraccio.

Rifugio: I Samì tendono a costruirsi un proprio rifugio-mobile o quantomeno ad averne uno mobile con il quale possono spostarsi durante le ore diurne.

Discipline: Animalism/Animalità, Auspex, Protean/Proteiforme

Punti Deboli: Estremamente legati alle loro origini, un Noiad non può bere sangue da Animali ma solo da Mortali o Cainiti.

Riferimento: Vampire the Masquerade 20th Anniversary Edition

Copyright 2001 – 2015 © Giuliano Gianfriglia

© 2008 CCP hf. All rights reserved. Reproduction without the written permission of the publisher is expressly forbidden, except for the purposes of reviews, and for blank character sheets, which may be reproduced for personal use only. White Wolf and Vampire: The Masquerade are registered trademarks of CCP hf. All rights reserved. Vampire: The Masquerade is trademark of CCP hf.All rights reserved. All characters, names, places and text herein are copyrighted by CCP hf.

I testi originali prodotti e proposti su questo sito che non incorrono nella precedente categoria sono opera di fan per altri fan, non c’è scopo di lucro, e sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons.
Creative Commons License

Lascia un commento