Assamites

Che bisogno c’è di governare su una misera massa di sicofanti dal momento che siamo già sulla strada giusta? Non esiste individuo che non tremi al minimo indizio della nostra presenza, e questo mi lascia in bocca un gusto più dolce del sangue stesso

Clan AssamitaOriginari della Turchia, i membri di questo clan si sono guadagnati la fama di assassini a causa della loro visione della Diablerie come avvicinamento a “Lui”, ovvero alla divinità. Durante il Medioevo gli Assamiti uccisero così tanti cainiti che la Camarilla indisse una caccia di sangue contro l’intero clan. Dopo 7 anni di guerre il clan fu costretto alla resa e dovette subire da parte del concilio dei Sette dei Tremere l’esecuzione di un rituale che gli impedì di bere sangue dagli altri fratelli. Tuttavia gli Assamiti riuscirono comunque a continuare la loro caccia utilizzando il sangue, che esigono come pagamento, per abbassare la propria generazione mediante un rituale. Inoltre di recente il clan ha sviluppato una forma di taumaturgia che lo ha reso definitivamente libero dal rituale Tremere. Nonostante non siano legati al clan tramite dominazioni o patti di sangue gli Assamiti sono leali al clan fino alla morte. Se un membro del clan venisse ingannato o attaccato, l’offensore avrà contro l’intera stirpe. Tuttavia il loro codice li porta a non vendicare un assassino ucciso dalla propria vittima e a portare avanti un contratto stipulato anche se il proponente muore.

Riferimento italiano: Assamiti

Soprannome: Assassini o Has’has’in

Aspetto: Normalmente hanno origini mediorientali e di conseguenza le caratteristiche somatiche dei popoli di quei luoghi. Inoltre mentre gli altri vampiri col passare del tempo diventano più pallidi, gli Assamiti diventano sempre più scuri di carnaggione. Raramente vengono abbracciate donne, così come raramente sono scelti come nuovi rampolli del clan persone di origine occidentale o est-asiatica.

Rifugio: Gli anziani risiedono ad Alamut, una fortezza situata in un luogo segreto su un monte dell’Asia minore. I neonati scelgono i luoghi più inaccessibili come rifugi, forse consci del timore che suscitano e delle ire che la loro presenza da sola può scatenare.

Discipline: Obfuscate/Oscurazione, Quietus, Celerity/Velocità

Punti Deboli: Per via della maledizione scagliata dai tremere gli Assamiti sono costretti a bere sangue prodotto alchemicamente. Per questo motivo ogni volta che un assamita beve o assaggia il sangue di un Fratello, deve effettuare una prova su Self-Control(difficoltà pari ai punti sangue ingeriti +3). Se la prova fallisce, il vampiro sviluppa una dipendenza, e deve ripetere la prova su Self-Control. Se anche questa volta fallisce il cainita finirà in frenesia facendo di tutto per bere più sangue possibile.

Conseguimento del prestigio: Il modo più semplice per ottenere prestigio è perpetrare assassinii perfetti

Riferimento: Vampire the Masquerade 20th Anniversary Edition, Vampiri la Masquerade, Libro dei Clan: Assamiti

Copyright 2001 – 2015 © Giuliano Gianfriglia

© 2008 CCP hf. All rights reserved. Reproduction without the written permission of the publisher is expressly forbidden, except for the purposes of reviews, and for blank character sheets, which may be reproduced for personal use only. White Wolf and Vampire: The Masquerade are registered trademarks of CCP hf. All rights reserved. Vampire: The Masquerade is trademark of CCP hf.All rights reserved. All characters, names, places and text herein are copyrighted by CCP hf.

I testi originali prodotti e proposti su questo sito che non incorrono nella precedente categoria sono opera di fan per altri fan, non c’è scopo di lucro, e sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons.
Creative Commons License

Lascia un commento