Vampiri la Masquerade

Vampiri o più precisamente Vampiri la Masquerade(Vampire the Masquerade) fu realizzato dalla White Wolf nel lontano 1991 con la sua prima edizione, nel 1992 ci fu la seconda e nel 1998 ci fu la versione Rivista(Revised) ed infine, nel 2011 la versione rivista e corretta denominata Vampire the Masquerade 20th Anniversary Edition. Vampiri è un gioco di ruolo in cui è possibile interpretare una delle creature che nell’immaginario collettivo ha il maggior fascino grazie anche ad una certa quantità di libri di grande successo. Come suggerisce il nome stesso, si interpretano Vampiri, creature che nella nostra letteratura hanno fatto paura a milioni di persone, esseri immortali che girano nelle notti fredde e buie alla ricerca di sangue caldo da ingurgitare per riscaldare e mantenere il loro corpo oramai morto.

La White Wolf ha coniugato molte delle leggende che ruotano intorno a questa creatura, cercando di coniugare il loro status di esseri immortali e maledetti con la storia dell’umanità. E’ riuscita ad intrecciare gli eventi più salienti della vita umana con le attività immorali di questi esseri non-morti, unendo nel gioco anche la necessità di ricercare e mantenere la propria moralità per non cedere all’essere maledetto e bestiale che risiede in ognuna di queste creature.

La ricerca ed il mantenimento della moralità è il fulcro su cui si basa l’essere un vampiro, a questo si aggiunge una costante lotta per la propria sopravvivenza contro i propri fratelli, contro altre creature sovrannaturali e contro gli umani che fin dai secoli bui li cacciano senza sosta.

Esistono due linee editoriali distinte ma legate di Vampiri la Masquerade e sono: Vampiri i Secoli Bui e Vampire: The Victorian Age, del primo esistono due edizioni di cui solo una in Italiano.

Vampiri i Secoli Bui ripercorre la storia vampirica fin dall’epoca buia, dalla caccia alle streghe fino all’epoca Vittoriana. Vengono inseriti clan che in Masquerade sono considerati estinti, vengono inseriti nuovi approcci al mantenimento della Moralità e nuovi temi da affrontare in un tempo assai oscuro. In Victorian Age invece, si vive un periodo storico che parte dal 1800 in poi dove la cultura è decisamente diversa ed il mondo non è più molto conscio dell’esistenza dei vampiri pur mantenendo una certa dose di timore per l’occulto.

  • VTM

  • VTM-V20

  • DA-Vampire

  • Victorian Age

Copyright 2001 – 2015 © Giuliano Gianfriglia

© 2008 CCP hf. All rights reserved. Reproduction without the written permission of the publisher is expressly forbidden, except for the purposes of reviews, and for blank character sheets, which may be reproduced for personal use only. White Wolf and Vampire: The Masquerade are registered trademarks of CCP hf. All rights reserved. Vampire: The Masquerade is trademark of CCP hf.All rights reserved. All characters, names, places and text herein are copyrighted by CCP hf.

I testi originali prodotti e proposti su questo sito che non incorrono nella precedente categoria sono opera di fan per altri fan, non c’è scopo di lucro, e sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons.
Creative Commons License

Lascia un commento