Obligation

Antico lascito dei dragoni delle Ere antiche, ere in cui i Kuei-jin dominavano il Medio Regno su ogni essere. Coloro che voglio e possono imparare questa Disciplina acquisiscono la coscenza di incanalare la propria anima Hun per ispirare o sopraffare gli altri.

(1) Valutare

Il Maestro, l’Imperatore o Magistro che dir si voglia grazie a questa capacità può percepire la forza dell’animo del bersaglio. Può carpire i segreti dell’anima del suo interlocutore e di conseguenza acquisire un enorme vantaggio su di esso. i vantaggi possono andare dal conoscere poche cose sulla propria personalità, il vero nome, alcune informazioni sulla sua storia fino ad arrivare a conoscerne la Natura, la Forza di Volontà ect.

Sistema: …

(2) Ponte dell’Anima

Il Magistro è in grado si estendere il proprio Hun su quello del suo bersaglio, sopprimendo o comunque influenzando quest’ultimo. Un potere forte, in grado anche di comandare la persona stessa, di imprimergli pernsieri o messaggi subliminali.

Sistema: …

(3) Autorità

Nell’antica Era il cielo aveva offerto ai Kuei-jin la forza e la capacità di comandare sui mortali. Forza che lo stesso Cielo sembra essersi ripreso ma che le vecchie memorie e gli antichi ricordi degli stessi Cataiani sembrano non voler abbandonare. L’uso di questo potere è legato proprio alla capacità di comandare. Il Vampiro viene circondato da una forza superiore che lo mette al di sopra di tutto, tanto da poter ordinare quasi ogni cosa alle creature inferiori siano essi uomini o soprannaturali o anche gli stessi Shen. L’autorità è data dal proprio animo Hun + il Galateo. Gli umani o ghoul vengono influenzati con difficoltà 6, gli altri con difficoltà 8.

Sistema: …

(4) Sguardo dei Mille Inferni

Pochi Mandarini nell’era passata erano meritevoli di raggiungere questo livello di coscienza del proprio Hun e di quello altrui. Il passare delle ere e le violente mutazioni delle generazioni hanno portato alla luce questa conoscenza anche ai più disdicevoli tra i kuei-jin. Un’arte oscura, una conoscenza diabolica usata per lo più per la tortura. Il Magistro carica il proprio Hun di frustrazione, rabbia, colpe e le scaglia come una lama rovente nell’anima del bersaglio. Un colpo che segna profondamente l’anima del malcapitato facendolo sprofondare nella più tetra disperazione e scarsa considerazione di se stesso. Il bersaglio può vedersi ridotta la sua Forza di volontà fino ad acquisire una permanente Alienazione Mentale.

Sistema: …

(5) Catene dell’Anima

La somma espressione di conoscenza dell’anima. Con questa coscienza il vampiro è in grado di instaurare un legame più forte di quello che si crea anche con un Legame di Sangue tra i Vampiri Occidentali. Il Cataiano ha tre stadi per raggiungere questo livello. Al primo stadio il Kuei-jin crea un Vinculum(3) con la propria vittima, un’amicizia non profonda. Il secondo stadio il Vampiro crea un Vinculum(6) più profondo, aumentando così la forza dell’amicizia che poche cose possono infrangere(Vero Amore tra queste). In fine, il Kuei-jin, se decide di raggiungere un legame ancora più cieco, quasi come un Devoto ha nei confronti di una divinità, il Cataiano crea un Legame Spirituale, pressochè indissolubile, più forte di ogni altro Legame poteva coesistere con un’altra creatura. La durata del potere dipende dal numero di successi che ottiene il giocatore.

Sistema: …

Copyright 2001 – 2015 © Giuliano Gianfriglia

© 2008 CCP hf. All rights reserved. Reproduction without the written permission of the publisher is expressly forbidden, except for the purposes of reviews, and for blank character sheets, which may be reproduced for personal use only. White Wolf and Vampire: The Masquerade are registered trademarks of CCP hf. All rights reserved. Vampire: The Masquerade is trademark of CCP hf.All rights reserved. All characters, names, places and text herein are copyrighted by CCP hf.

I testi originali prodotti e proposti su questo sito che non incorrono nella precedente categoria sono opera di fan per altri fan, non c’è scopo di lucro, e sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons.
Creative Commons License

Lascia un commento