Vendetta

Chi usa questo limite acquisisce di solito l’appellativo di “Vendicatore” , “Giustiziere” , “Soldato di Dio” , “Angelo Vendicatore”. La Regola di chi usa tale limite è: “il male va distrutto sempre e comunque”, e per ciò usano come metodo più comune la distruzione del male, anche se nell’attuarla possano coinvolgere persone innocenti.

(1) Fendere

Usando questo Limite, il Vendicatore usa un arma che già infligge abbastanza dolore, tipo un bastone oppure una spada, oppure una non convenzionale, tipo bottiglie rotte oppure un cric e anche i pugni stessi, possono divenire mortalmente micidiali. Le armi sembrano essere circondate da un’aura rossa accesa quando questo potere è attivo. Le armi così potenziate possono ferire qualsiasi creature, che sia essa vampiro, fantasma o lupo mannaro. Un’altra peculiarità di questo potere è che si possono creare armi dal nulla. Le armi così create assomigliano a spade oppure arti che fremono di energia e sono calde al tocco. Armi così create dal nulla possono essere viste solo dai cacciatori e dalle creature sovrannaturali.

Sistema: Il personaggio può caricare di energia un’arma che esiste già, oppure crearne una al momento. L’attacco si effettua normalmente, ma l’arma caricata infliggerà più danni del solito. Un arma creata spontaneamente infligge il valore di Forza del cacciatore e in aggiunta dei danni bonus sotto forma di danni letali. Gli attacchi portati con questo potere sono offensivi per qualsiasi tipo di creatura materiale o non. Si può inoltre investire della Convinzione nel portare gli attacchi, acquisendo così dei bonus nel colpire. La durata varia a seconda del bonus ai danni che ha l’arma bersaglio di questo limite. Alla fine l’arma si distruggerà, a meno che , non venga coinvolto lo Zelo del Cacciatore , per evitare che la sua passione distrugga l’arma in questione. Naturalmente tale potere non ha effetto su armi a distanza.

(2) Tracciare

Con questo potere il Vendicatore può colpire una creatura sovrannaturale e far si che essa lasci dietro di sé una scia grigiastra di fumo visibile solo per se e per gli altri cacciatori. La traccia di fumo non può essere spazzata via dal vento e non emana nessun odore ed è intangibile come un banco di nebbia. Le persone normali non possono vedere la scia a meno che non siano predisposte per vedere il sovrannaturale.

Sistema: Le caratteristiche coinvolte sono Percezione e Zelo e oltre a questo il personaggio deve poter toccare la creatura. I successi influiscono sulla durata del potere. La scia di fumo si interrompe dove una creatura adopera un metodo di viaggio non convenzionale, ma ricomincia dove l’essere ritorna. Il potere non può essere adoperato su persone normali o oggetti.

(3) Soffocare

Una nuvola di oscurità spessa viene prodotta quando viene usato questo Limite. Alle volte sembra essersi creata dal nulla e alle volte sembra essersi formata dal corpo del cacciatore. La nuvola blocca ogni tipo di percezione naturale e sovrannaturale. I suoni sono molto attutiti e in caso il personaggio urli a squarciagola mentre è dentro la nuvola, da fuori si sentirà solo un suono quasi impercettibile.

Sistema: Le caratteristiche coinvolte sono Manipolazione e Zelo. La nuvola è ampia 3 metri in una zona cubica e in caso di spesa di Convinzione può essere ampliata. Qualsiasi azione fisica da parte di chi non vede viene drasticamente aumentata la difficoltà. I successi determinano la durata della coltre. I cacciatori possono vedere tranquillamente attraverso questa coltre nera.

(4) Impulso

Usando questo Limite, il corpo di un Vendicatore viene scosso come da una scarica elettrica che può essere condotta in un arto , nella sua struttura scheletrica o al suo sistema nervoso. In caso venga diretta alle braccia essa potenzierà la forza in modo straordinaria, in caso venga diretta ai nervi la velocità del cacciatore diverrà notevolmente maggiore o in caso venga diretta alla struttura scheletrica essa si irrobustirà in modo da poter reggere meglio i colpi subiti.

Sistema: Per attivare il potere bisogna spendere Convinzione. Si possono distribuire dei dadi a seconda del proprio Zelo. Ulteriore Convinzione non può essere spesa e le statistiche non possono essere maggiori di 6.Tale limite permane per una scena.

(5) Punire

Con questo Limite il Vendicatore può incenerire qualsiasi cosa con un gesto grazie a cose che sembrano alle volte fiamme e alle volte fulmini che eruttano dal suo corpo e si dirigono verso il bersaglio scelto e si hanno anche riscontri sensoriali durante l’uso di questo potere. Alcuni cacciatori dichiarano di aver sentito un forte odore di ammoniaca oppure di aver sentito il rombo di un tuono quando vedevano questo terribile potere all’opera. I cacciatori più credenti amano chiamare questo potere “Ira di Dio”. Ogni equipaggiamento elettronico entro 6 metri viene disturbato, i vetri si rompono e alcune persone iniziano a perdere sangue dal naso per via della forte energia concentrata nelle vicinanze.

Sistema: Le caratteristiche coinvolte sono Destrezza e Zelo, oltre che a una spesa di Convinzione. I successi influiscono sulla Forza aumentata e i danni inflitti. La gittata è pari a Zelo. Con questo potere possono essere feriti sia esseri umani che sovrannaturali

Copyright 2001 – 2015 © Giuliano Gianfriglia

© 2008 CCP hf. All rights reserved. Reproduction without the written permission of the publisher is expressly forbidden, except for the purposes of reviews, and for blank character sheets, which may be reproduced for personal use only. White Wolf and Vampire: The Masquerade are registered trademarks of CCP hf. All rights reserved. Vampire: The Masquerade is trademark of CCP hf.All rights reserved. All characters, names, places and text herein are copyrighted by CCP hf.

I testi originali prodotti e proposti su questo sito che non incorrono nella precedente categoria sono opera di fan per altri fan, non c’è scopo di lucro, e sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons.
Creative Commons License

Lascia un commento