Radiosità

Questa conoscenza è stata sviluppata durante il Tempo dell’Ira con lo scopo di aumentare l’ascendente sulle truppe durante la guerra con le schiere celestiali.

(1) Voce del paradiso

Questo potere trasforma la voce del demone conferendole forza e potenza oppure limpidezza e chiarezza. Persuasione e Leadership sono i parametri che influenzano questo potere il cui raggio d’azione è determinato dalla Fede del Demone, il quale può agire su chiunque entro questa distanza, con maggiore difficoltà, oppure concentrarsi su un unico individuo. Se la volontà di resistere del bersaglio viene sopraffatta, il Demone potrà impartire un unico breve comando alla vittima, e la sua voce sarà per quest’ultima perfettamente udibile indifferentemente dalle condizioni dell’ambiente in cui si trovano i due. Demoni ed Asserviti immuni ai poteri che influenzano le menti non subiscono effetti da questo potere. Il Tormento tramuta questo potere in un flusso di odio e dissacrazione che riesce a travolgere la mente di chi ascolta che subisce, per il contraccolpo psichico, anche dei danni fisici ai quali può cercare di resistere con la propria Forza di Volontà. Anche i Demoni subiscono questa variante di questa conoscenza e possono resistervi. In caso di fallimento devono fare ricorso al proprio Coraggio per non veder crescere il loro Tormento.

Sistema: …

(2) Esaltare gli animi

Questa conoscenza permette al Demone di infondere coraggio anche nei cuori più pavidi con il solo suono della sua voce. Tramite Persuasione e Leadership il personaggio è in grado aiutare fino ad un numero pari alla sua Fede di esseri umani. Ogni successo aumenta le possibilità di riuscita dei bersagli per un singolo Turno. Demoni con un alto valore di Tormento ottengono l’effetto contrario sino a riuscire ad impedire che un umano agisca per un Turno.

Sistema: …

(3) Aura leggendaria

L’uso di questo potere ha l’effetto di risvegliare nell’animo degli esseri umani il ricordo dei legami atavici che un tempo intercorrevano tra i figli di Adamo e gli angeli ribelli. La forza e profondità di questo rapporto è tale che, una volta riemerso il ricordo, gli uomini mettono da parte qualsiasi altro pensiero lasciando solo l’urgenza di assolvere le incombenze di un tempo. Si considerano i valori di Persuasione e Leadership e si può agire su un numero di mortali pari alla Fede del Demone a patto che restino nel suo raggio visivo e siano in grado di udirne la voce.A seconda del numero di successi il bersaglio viene pervaso da un forte sentimento di devozione e fedeltà e, a patto che questi siano ragionevoli, esegue senza discutere gli ordini del Demone e lo difende da ogni possibile minaccia, oppure può cercare di resistere al tentativo di sottomissione grazie alla Forza di Volontà. Gli Asserviti immuni da poteri che influenzano la mente possono resistere automaticamente con l’uso di Forza di Volontà, mentre quelli privi di questa protezione possono tentare di resistere attingendo alla Forza di Volontà del loro Maestro. Il Tormento corrompe il gli effetti di questo potere facendo sì che chi ne cade vittima cada in preda ad una furia violenta e distruttiva che lo porta ad attaccare chiunque gli stia vicino.

Sistema: …

(4) Marchio celestiale

Durante la Guerra dell’Ira ognuno dei due schieramenti aveva trovato il modo di rendere immediatamente riconoscibili alleati e nemici agli occhi di chiunque li incontrasse lungo la propria strada. Si utilizzano Fede, Persuasione ed Espressività. Condizione essenziale è che il Demone conosca il nome del bersaglio. Nel caso quest’ultimo sia rappresentato da un altro Caduto si tratta allora di conoscerne il Nome Celestiale o il Vero Nome. E’ inoltre necessario che ci sia contatto fisico affinchè si possa imprimere il marchio e bisogna specificarne la natura (“Che chiunque lo incontri gli metta a disposizione le proprie risorse finanziarie”, ad esempio). Il numero di successi ne determina la durata e l’intensità del comando insito in esso al quale è possibile resistere attraverso Prontezza e Forza di Volontà. I Demoni con almeno un punto Fede e gli Asserviti resistenti a poteri che influenzano la mente non si lasciano sviare dall’effetto di questa conoscenza. Demoni in preda al Tormento non possono fare altro che imprimere Marchi che comportano effetti nefasti per i loro portatori.

Sistema: …

(5) Rivelazione

Attraverso l’uso di questo potere il Demone è in grado di portare alla luce la vera natura di chi ne cade vittima. Occorre utilizzare la Fede e confrontare Percezione ed Intuizione con la Forza di Volontà del bersaglio. in caso di successo il Demone è in grado di vedere quest’ultimo per quello che egli è realmente e potrà rivolgergli qualsiasi domanda senza che l’altro possa mentire. Il vedersi costretto ad affrontare la propria intima natura può essere un duro colpo per chiunque ed alla fine dell’uso di questo potere la vittima dovrà appellarsi alla propria Forza di Volontà uscendo rafforzato nello spirito oppure straziato nell’animo da questa esperienza.Non è possibile utilizzare questo potere su altri Demoni. I Demoni con alti valore di Tormento traggono piacere dal portare a galla le debolezze e le meschinità delle proprie vittime le quali prendono il sopravvento su qualsiasi altro aspetto del loro carattere.

Sistema: …

Copyright 2001 – 2015 © Giuliano Gianfriglia

© 2008 CCP hf. All rights reserved. Reproduction without the written permission of the publisher is expressly forbidden, except for the purposes of reviews, and for blank character sheets, which may be reproduced for personal use only. White Wolf and Vampire: The Masquerade are registered trademarks of CCP hf. All rights reserved. Vampire: The Masquerade is trademark of CCP hf.All rights reserved. All characters, names, places and text herein are copyrighted by CCP hf.

I testi originali prodotti e proposti su questo sito che non incorrono nella precedente categoria sono opera di fan per altri fan, non c’è scopo di lucro, e sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons.
Creative Commons License

Lascia un commento