Forgia

Lo sviluppo di questa Conoscenza conobbe un’impennata durante il conflitto con le schiere celestiali perchè venne avvertita l’esigenza di fornire ai propri alleati, umani e non, armi e strumenti adeguati a fronteggiare il nemico.

Sistema: …

(1) Migliora oggetto

Tramite l’uso di questo potere un Caduto è in grado di comprendere il funzionamento e lo scopo di qualsiasi oggetto semplicemente toccandolo. Questa comprensione è così profonda da permettergli nel caso di riparare l’oggetto in questione o addirittura di migliorarne la funzionalità. Si fa uso di Percezione e Manualità. La complessità dell’oggetto esaminato determina la Difficoltà dell’operazione e a seconda del numero di successi la familiarità con il manufatto ed il suo utilizzo è più o meno marcata. Se è stato danneggiato viene riparato con un solo successo e tutti quelli successivi al primo serviranno per migliorarne l’utilizzo. La durata di questo beneficio può essere resa permanente con la Forza di Volontà. Il Tormento rende più facile incorrere in un fallimento Critico quando si fa uso di oggetti migliorati con questo potere, con conseguente danneggiamento dell’utilizzatore e di chi gli sta intorno.

Sistema: …

(2) Attiva oggetto

Questa Conoscenza permette al Demone di utilizzare un oggetto attraverso l’uso della sola forza del pensiero. Intelligenza e Manualità ne regolano l’utilizzo e la complessità dell’oggetto determina la difficoltà dell’azione. Si possono attivare solo oggetti la cui meccanica sia relativamente semplice, come ad esempio leve, pulsanti o interruttori. Il raggio d’azione di questo potere è proporzionale alla Fede dell’evocatore. Un Demone con alto punteggio di Tormento che dovesse attivare un oggetto ne comporterebbe il danneggiamento,se non addirittura maledirlo.

Sistema: …

(3) Modella oggetto

Con questo Potere il Malefactor è in grado di plasmare a proprio piacimento la materia, ottenendo ad esempio uno splendido diadema a partire da un anonimo bicchiere di vetro. Si utilizzano Destrezza e Manualità e la difficoltà dell’azione è tanto più alta quanto più complesso è il risultato a cui si vuole giungere. E’ possibile intraprendere delle azioni prolungate o riprenderle in un momento successivo. Usando questa Conoscenza essendo in preda al Tormento comporta che l’oggetto creato non sia del tutto affidabile e gli effetti nefasti del suo utilizzo possono ripercuotersi sul proprietario e chi gli sta intorno.

Sistema: …

(4) Incanta oggetto

Attraverso questa Evocazione è possibile conferire ad un manufatto capacità straordinare rendendolo unico e formidabile. Requisito fondamentale per poter incantare un oggetto è avere accesso alla Conoscenza relativa al potere che si intende attribuirgli e la difficoltà dell’operazione è diversa a seconda che l’oggetto sia stato creato dall’evocatore stesso o se esistesse in precedenza. Per poter far uso delle proprietà speciali i mortali devono far ricorso ogni volta alla propria Forza di Volontà mentre i Caduti devono attingere alla propria Fede. Attraverso la spesa dei punti di queste due caratteristiche è possibile legare la propria essenza all’oggetto desiderato e poterlo così utilizzare in qualsiasi momento. Occorre far ricorso alla Fede e considerare Manualità e Destrezza per poter compiere questa evovazione, la cui difficoltà è proporzionale al tipo di potere che si intende attribuire. Un Fallimento Critico ne comporterà l’automatica distruzione. Non è possibile incantare oggetti tecnologicamente avanzati come i cellulari o qualsiasi altro componente elettronico. L’uso di questa Conoscenza da parte di un Demone in preda al Tormento fa sì che un umano che tentasse di usare l’oggetto perda Forza di Volontà ed un Caduto veda a sua volta aumentare il proprio punteggio di Tormento.

Sistema: …

(5) Crea ricettacolo

Con questo Potere la Casa dei Malefactor si è guadagnata il rispetto ed un timore reverenziale da parte di tutte le altre. Questo perchè attraverso di esso è possibile legare l’anima di un mortale o di un Caduto ad un particolare oggetto. E’ necessario che quest’ultimo venga preparato con particolare cura e dovrà essere composto da materiali naturali e modellato a mano. La difficoltà diminuisce se il ricettacolo viene creato direttamente dal Demone. Occorre confrontare Costituzione, Manualità e Fede contro la Forza di Volontà del bersaglio designato. Le anime dei mortali così imprigionate non potranno interagire con il mondo fisico mentre quelle dei Caduti possono ancora far ricorso ai propri poteri a patto di avere ancora sufficiente Fede. La distruzione del ricettacolo fa sì che l’essenza imprigionata al suo interno venga liberata. Usare questo potere quando si ha un alto valore di Tormento fa sì che le anime mortali legate con questo potere subiscano delle deviazioni mentali a differenza di quelle dei Caduti che vedono aumentare il loro livello di Tormento

Sistema: …

Copyright 2001 – 2015 © Giuliano Gianfriglia

© 2008 CCP hf. All rights reserved. Reproduction without the written permission of the publisher is expressly forbidden, except for the purposes of reviews, and for blank character sheets, which may be reproduced for personal use only. White Wolf and Vampire: The Masquerade are registered trademarks of CCP hf. All rights reserved. Vampire: The Masquerade is trademark of CCP hf.All rights reserved. All characters, names, places and text herein are copyrighted by CCP hf.

I testi originali prodotti e proposti su questo sito che non incorrono nella precedente categoria sono opera di fan per altri fan, non c’è scopo di lucro, e sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons.
Creative Commons License

Lascia un commento