Reconcilers

Di tutte le fazioni, l’unica che ha speso il tempo della segregazione nell’Abisso per cercare di capire gli errori commessi è stata quella dei Riconciliatori. I suoi appartenenti furono i soli a chiedersi se la loro ribellione non fosse davvero stata uno sbaglio, che nel tentativo di evitare all’umanità il fato terribile che alcuni Caduti avevano scorto nel futuro, non avevano fatto altro che rendere concreta quella terrificante possibilità. Di qui la convinzione che, così come l’onnipotente aveva perdonato la stirpe dell’uomo, allora, se si fossero rivelati degni, avrebbe potuto concedere anche a loro il perdono. Per questo gli Elohim di questa fazione hanno deciso di adoperarsi per riparare i danni fatti al pianeta terra, nella speranza che Dio possa perdonare il loro errore.

Rivali: I Faustiani sono guardati con simpatia perchè anch’essi perchè, anche se per vie a prima vista contorte, anch’essi sono votati al miglioramento del mondo creato da Dio. Anche per i Criptici c’è una sorta di tacita approvazione, perchè i Riconciliatori sono convinti che il loro continuo porsi delle domande li porterà a raggiungere le loro identiche conclusioni. I Faustiani vengono scherniti e contrastati per la loro decisa presa di posizione contro l’onnipotente e per il continuo ostinarsi a tenere in vita un conflitto che non ha più ragione di esistere. Peggio ancora si pongono nei confronti degli Infuriati perchè stupidamente ed ottusamente immersi nell’opera distruggere quanto è stato posto in essere al tempo della genesi. Per non parlare del fatto che anche loro hanno fatto la loro parte nella creazione di quello che adesso intendono devastare.

Obbiettivi: Lo scopo dei Riconciliatori è indagare sulla natura umana ma soprattutto trascendere i limiti del terreno e comprendere la magnificenza del cosmo. Questo li porta a viaggiare spesso e non è raro trovarli coinvolti in una indagine per definire l’esatta natura di qualche fenomeno paranormale, forse alla ricerca di tracce che spieghino se gli angeli calcano ancora o meno le vie del nostro mondo.

Copyright 2001 – 2015 © Giuliano Gianfriglia

© 2008 CCP hf. All rights reserved. Reproduction without the written permission of the publisher is expressly forbidden, except for the purposes of reviews, and for blank character sheets, which may be reproduced for personal use only. White Wolf and Vampire: The Masquerade are registered trademarks of CCP hf. All rights reserved. Vampire: The Masquerade is trademark of CCP hf.All rights reserved. All characters, names, places and text herein are copyrighted by CCP hf.

I testi originali prodotti e proposti su questo sito che non incorrono nella precedente categoria sono opera di fan per altri fan, non c’è scopo di lucro, e sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons.
Creative Commons License

Lascia un commento